Tifo Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sanabria, rendimento da top player: “Non voglio fermarmi più”

L’attaccante paraguaiano è al secondo gol consecutivo, il terzo nelle ultime quattro giornate, il quinto  nel 2023. Solo Osimhen e Lautaro hanno fatto meglio

 

E’ un’altra vittoria targata Sanabria quella del Torino che in 3′ stende il Lecce con Singo e l’attaccante paraguaiano, al miglior momento di carriera in Italia. Con 7 gol totali ha superato il suo personal best e adesso punta alla doppia cifra. Il record sono gli 11 gol realizzati all’inizio del suo cammino con lo Sporting Gijon. Queste le sue dichiarazione al termine della partita.

Continuità. Ci tenevamo tanto a vincere: abbiamo fatto una grandissima partita. Il primo tempo è stato buono, siamo riusciti a fare due gol che ci hanno tranquillizzato. E’ un successo che ci dà tanta fiducia e dimostra l’unità del gruppo”.

Record stagionale di gol. “Sono contento. Spero di farne tanti altri che possano aiutare la squadra. Prossimo obiettivo, la doppia cifra”.

Il segreto. “Ho fatto una piccola riunione con l’allenatore e abbiamo deciso di cambiare qualcosa: i risultati si stanno vedendo. Cosa mi ha detto? Che devo essere più cattivo sottoporta e non aspettare il pallone”.

Radonjic. “Con  i suoi assist è molto importante, di solito quando va uno contro uno  salta quasi sempre l’uomo. Ha fatto una grande giocata”.

Verso Napoli. “E’ da un po’ di tempo che stiamo bene, ma non tutto è girato bene. Lavoreremo in settimana per preparare al meglio la sfida”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

Conferenza stampa dell'allenatore del Torino alla vigilia della sfida con la Juventus in programma domani...
Le parole dell'allenatore del Torino prima di partire per Empoli: domani sera al Castellani la...
La squadra granata comincia a preparare la sfida in programma sabato sera in Toscana contro...

Dal Network

Altre notizie

Tifo Granata