Tifo Granata
Sito appartenente al Network

4 maggio: il programma per celebrare gli Invincibili

Giovedì ricorre il 74° anniversario della Tragedia di Superga. Tante le iniziative in città per ricordare il Grande Torino

 

4 maggio 1949. Come accade sempre nei primi giorni di maggio, campionato e storia si intrecciano per il Torino. L’impegno in Serie A è domani contro la Sampdoria alle ore 18 a Marassi, ma giovedì cade la data più importante del calendario granata: è il giorno della scomparsa del Grande Torino che il 4 maggio del 1949 di ritorno da Lisbona dopo un’amichevole con il Benfica si schianta con l’aereo sul terrapieno della Basilica di Superga. Finisce all’improvviso l’esistenza di una delle squadre più forti al mondo di tutti i tempi, nasce il mito e cominciano le celebrazioni dei tifosi (non solo) granata in omaggio alle imprese di quel fantastico gruppo di cui Valentino Mazzola era il capitano.

 

Filadelfia a porte aperte. Sarà un 4 maggio ancora più denso di appuntamenti, ancora da ufficializzare da parte del Torino. Alle 10.30 ci sarà la consueta benedizione dei sepolcri al Cimitero Monumentale da parte di don Riccardo Robella e la visita al monumento al Grande Torino di Luciano Cappellari. Subito dopo si potrà assistere all’allenamento della squadra al Filadelfia, mentre alle ore 12.15 in piazza Galimberti sarà inaugurato il Parco Valentino Mazzola.

 

Superga. Alle ore 13.30 partirà dal Filadelfia una biciclettata aperta  a tutti che si concluderà nel luogo simbolo per eccellenza: Superga. Al colle è atteso il consueto pellegrinaggio da tutta Italia per omaggiare i Campioni: alle ore 17 è prevista la messa in Basilica e subito dopo la lettura dei nomi dei caduti alla lapide, onore e onere che dovrebbe ricadere su Buongiorno capitan futuro dei granata (con il permesso di Rodriguez).

 

Mole granata. Nasi all’insù la sera per vedere uno spettacolo che dura dal 2016. L’omaggio della Città sarà, ancora una volta, la Mole Antonelliana che si colorerà di granata. Una foto da cartolina.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

L'allenatore del Torino commenta il 3-0 sull'Atalanta: "Un bel regalo di compleanno"...
Le parole dell'attaccante che non riesce a trattenere le lacrime...
Grande prova per i granata che si riscattano dopo la sconfitta di Bologna ...
Tifo Granata