Tifo Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

3 maggio 1949: l’ultima partita del Grande Torino

Valentino Mazzola aveva organizzato un’amichevole con il Benfica per celebrare l’addio al calcio di Francisco Ferreira, che poi però giocherà ancora per diversi anni. Per i granata invece è l’ultima volta in campo, perché di ritorno dalla trasferta in Portogallo l’aereo si schianta contro la Basilica di Superga provocando la morte di tutti i 31 passeggeri tra calciatori, giornalisti ed equipaggio

 

Ore 18: Benfica-Torino. Il capitano Mazzola aveva fatto di tutto per non saltare una sfida alla quale teneva tantissimo rinunciando anche alla trasferta di San Siro contro l’Inter per non correre rischi. All’Estadio Nacional di Lisbona infatti è in programma un’amichevole tra il Benfica e il Torino per celebrare l’addio al calcio – così si credeva – di Francisco Ferreira. La bandiera del Benfica aveva scelto proprio il Torino come avversario di lusso, “La squadra più forte del mondo”, diceva.

 

4-3. E’ stata l’ultima partita di quei ragazzi fenomenali capaci di vincere 5 scudetti di fila: l’ultimo era già in tasca, nonostante mancassero ancora 4 giornate. Un’amichevole giocata con i ritmi della festa. Davanti a 40 mila persone è la fiera del gol, una cosa normale quando si incrocia il Torino. Meno normale vederlo perdere, ma il risultato è l’ultima cosa che conta quel giorno. Ossola e Menti aprono e chiudono le danze, in mezzo però tanto Benfica, che alla fine vince per 4-3.

 

La tragedia. Il giorno dopo alle ore 9.52 le grandi ruote del Trimotore Fiat G.212 si staccano da terra in perfetto orario per riportare a casa il Torino. L’aereo fa scalo a Barcellona per fare rifornimento, il tempo per i giocatori granata di sgranchirsi le gambe ed incrociare quelli del Milan diretti a Madrid per un’amichevole. I rossoneri sono stati gli ultimi a vedere Valentino Mazzola e compagni in vita. L’aereo infatti in una giornata con condizioni tremende si schianta contro il terrapieno della Basilica dei Superga.

 

Questo il tabellino dell’ultima partita del Grande Torino

 

BENFICA-TORINO 4-3

 

BENFICA: Contreros (Machado), Jacinto, Fernandes, Morira, Felix, Ferreira, Corona (Batista), Arsenio, Espiritosanto (Julio), Melao, Rogerio.

TORINO: Bacigalupo, Ballarin, Martelli, Grezar, Rigamonti, Castigliano (Fadini), Menti, Loik, Gabetto (Bongiorni), Mazzola, Ossola.

MARCATORI: pt 9′ Ossola (T), 23′ e 39′ Melao (B),33′ Arsenio (B), 37′ Bongiorni (T), st 40′ Rogerio (B), 44′ Menti rig. (T).

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

L'intervento a Open Var su Dazn del designatore arbitrale in merito al cartellino rosso a...
I numeri della partita evidenziano la prova d'orgoglio della squadra di Juric contro quella di...

I voti di Tifogranata dopo la sfida tra Torino e Fiorentina   MILINKOVIC-SAVIC 6.5: Fischiato...

Tifo Granata