Tifo Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Si è fermato Miranchuk: “Frattura al mignolo”. Juric sceglie il sostituto

Il russo non partirà per la trasferta di Verona, il tecnico scioglie il ballottaggio tra Seck e Karamoh

Un po’ come un fulmine a ciel sereno è arrivata la brutta notizia di un nuovo stop al Filadelfia. “Miranchuk non ci sarà, si è rotto il mignolo del piede” ha annunciato il tecnico Ivan Juric in conferenza stampa. Un’assenza sicuramente pesante in vista della trasferta, anche se le sensazioni sono positive circa un recupero abbastanza imminente: “Ha preso questa botta e ha questa frattura, ora si deve riprendere bene – ha aggiunto l’allenatore a proposito del russo – e quando gli diminuisce, gioca: non è che peggiori se scendi in campo con i farmaci, speravo di averlo già per questa partita e invece ci auguriamo che possa rientrare per la prossima”.

 

A questo punto si apre il ballottaggio per la sua sostituzione, Seck e Karamoh partono allo stesso livello: “Hanno caratteristiche simile, l’idea è che uno parta dall’inizio e che l’altro entri a gara in corso – ha aggiunto Juric sui due attaccanti – e adesso dobbiamo scegliere: durante la settimana li ho visti bene entrambi, mi sono piaciuti tutti e due”. La sensazione è che l’ultima decisione verrà presa proprio a ridotto del calcio d’inizio fissato per domani all’ora di pranzo, ma l’ex Parma sembra in leggero vantaggio per affiancare Vlasic alle spalle di Sanabria.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

L'iniziativa del club granata in vista della sfida interna contro il Bologna: si cerca la...
Il 24 aprile del 1949 il Torino pareggia 1-1 a Bari e il capitano realizza...
Il centrocampista ha scontato la squalifica dopo il "giallo" subito nel derby e contro l'Inter...

Dal Network

Altre notizie

Tifo Granata