Tifo Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’ex Mandragora: “Avrei voluto segnare al Torino”

La sfida tra le squadre di Juric e Italiano ha riportato a Torino, per la prima volta da avversari, due calciatori che l’anno scorso sono stati decisivi per il gioco granata

 

Fischi sugli ex. Con Sirigu ai box a causa di un grave infortunio, è toccato a Mandragora e Brekalo giocare contro la loro ex squadra nella quale fino ad un anno fa sono stati protagonisti. Il centrocampista è stato in campo per 73′ prima di venir sostituito da Bianco, torinese classe 2002 che ha iniziato la sua avventura proprio nelle giovanili granata in cui è rimasto 6 anni. Dopo pochi minuti Mandragora era già ammonito a causa di un pestone a Ilic, il giocatore che di fatto gli ha preso il posto (anche se con 6 mesi di ritardo). “Al Torino sono stato molto bene, ma adesso gioco da un’altra parte e proprio al Torino avrei voluto segnare: è stato un peccato non aver vinto“, le parole del giocatore di Napoli perso lo scorso mercato per 700mila euro. Ben più anonima, come tutta la sua stagione, la prestazione di Brekalo beccato dai suoi ex tifosi ad ogni tocco di palla: ha giocato gli ultimi 25′ al posto di Saponara, ma non si è mai visto.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

Il centrocampista è l'unica alternativa a Linetty e Gineitis, ma al momento è fermo ai...
Dopo l'espulsione ricevuta nel finale di gara, il tecnico croato ha preso posto tra i...
E' arrivato l'esito degli esami strumentali cui si è sottoposto il centrocampista serbo dopo l'infortunio...
Tifo Granata