Tifo Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Longo: “Attento Toro, il Frosinone è una bella realtà”

L'ex allenatore granata mette in guardia Juric: "Ma Zapata e Sanabria possono far sognare"

Moreno Longo ha parlato per la prima volta dopo l’esonero al Como, con la squadra che era sesta in classifica. L’ha fatto con un’intervista a La Stampa in cui ha ricordato le esperienze con Torino e Frosinone. Legato indissolubilmente al Toro, di cui è stato prima giocatore e poi allenatore, il tecnico torinese nel 2018 ha conquistato la promozione in Serie A proprio sulla panchina del Frosinone. Ecco alcune sue dichiarazioni.

 

“Ci vorrà una grande partita, la squadra di Di Francesco è ricca di talento, gioca con coraggio, ha la mentalità del suo allenatore. Si affrontano due club cui sono rimasto affezionato. Con uno ho vinto la Serie B ed esordito in A, l’altro è la mia vita”.

 

“Zapata e Sanabria sono una bella coppia, mi stanno cominciando a piacere molto, danno soluzioni diverse. Il Toro può migliorare molto con loro”.

 

“Quella salvezza col Toro non è stata banale, ho lavorato duro per capovolgere un gruppo proiettato su altri obiettivi. Non è stato facile entrare nelle teste dei calciatori, se non avessero avuto stima in me, non ce l’avrei fatta. Sono orgoglioso, ho aiutato il club a mantenere la categoria: una cosa che mi tengo ben stretta”.

 

“Avevo la speranza di restare, ma le scelte vanno rispettate, anche se ci sono punti di vista differenti. Con Cairo però sono in ottimi rapporti, lo sento spesso”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

Tre le sfide del sabato: attenzione al Monza che ha gli stessi punti in classifica...
I granata si aggrappano al bomber colombiano per tornare a vincere in casa: ultimo successo...
Ora tocca a voi scegliere l'undici granata contro la viola...
Tifo Granata