Tifo Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Belotti, la storia con il Toro in 10 gol: i più belli

Domani arriva il grande ex e i tifosi sono indecisi se applaudirlo o fischiarlo: ma basterebbe ripercorrere l’avventura e i numeri di Andrea Belotti al Toro per prendere la decisione giusta. Una cavalcata entusiasmante per l’attaccante arrivato nel 2015 e diventato il secondo miglior marcatore in Serie A dopo Pulici con 134 gol (ma ottenuti in 14 stagioni) e l’ottavo di tutti i tempi con 113. Dal primo realizzato al Bologna il 28 novembre 2015 il Gallo non è si più fermato.

 

Questi i 10 gol più belli del Gallo al Toro 

 

3 febbraio 2016: SAMPDORIA-TORINO 2-2

Nella prima stagione al Toro chiusa con 12 gol, alla 23^ giornata il Gallo realizza la sua seconda doppietta stagionale. Da manuale il colpo di testa al 94’ che permette di acciuffare per la seconda volta i blucerchiati.. L’assist è dell’amico Ciro Immobile, l’elevazione che gli permette di sovrastare di testa Moisander e Dodò uno dei migliori marchi di fabbrica: si capirà più avanti.

 

30 aprile 2016: UDINESE-TORINO 1-5

Nel repertorio entra una nuova tipologia di gol, una perfetta sintesi di corsa, potenza e freddezza. La rete dell’1-4 nello stadio dell’Udinese è una perla: l’azione parte da una respinta con i pugni di Padelli, la palla arriva a Belotti che dopo 70 metri di corsa palla al piede supera Karnezis in diagonale.

 

11 dicembre 2016: TORO-JUVE 1-3

Uno dei gol più belli della seconda stagione di Belotti arriva nel derby al termine di un’azione travolgente. Zappacosta con un tunnel su Chiellini fa partire l’azione che Baselli di prima intenzione rifinisce per il Gallo: il bomber in elevazione supera Lichtsteiner e batte Buffon. E’ la rete, illusoria, dell’1-0.

 

5 marzo 2017: TORINO-PALERMO 3-1

La seconda tripletta del campionato dei record – 26 gol dietro Mertens e Dzeko – Belotti la stampa alla sua ex squadra. Il gol del sorpasso è una magia: Ljajic su punizione serve la palla in area al Gallo, che in mezza girata al volo, sotto la Maratona, non lascia scampo a Posavec.

 

27 agosto 2017: TORINO-SASSUOLO 3-0

Seconda giornata di campionato, ecco il pezzo più spettacolare del catalogo: la rovesciata. Le due squadre stanno per terminare i primi 45′ quando il Gallo con un gesto mostruoso intercetta a due metri d’altezza il cross di De Silvestri e batte Consigli con il gol più bello dei suoi 113.

 

3 marzo 2019: TORINO-CHIEVO 3-0

E’ “solo” l’ottava rete per il Gallo in una stagione viziata dai primi guai fisici. Al 76’ Belotti recupera palla a centrocampo e dopo uno scambio con Zaza esplode un potente destro da 25 metri che piega Sorrentino, fino a quello momento insuperabile. E’ il gol che sblocca la partita.

 

3 aprile 2019: TORINO-SAMPDORIA 2-1

Belotti stende da solo l’avversario e permette al Toro di battere una concorrente per l’Europa. La prima rete è da incorniciare. De Silvestri lo ispira ancora una volta e lui non si fa pregare: gran colpo di testa dopo uno stacco in pieno stile anni 70’.

 

12 maggio 2019: TORINO -SASSUOLO 3-2

Dopo un rigore sbagliato, Belotti all’82’ si prende la rivincita e stampa in faccia al solito Consigli la seconda rovesciata nel giro di due anni: ad ispirarlo ancora una volta c’è De Silvestri. E’ un gol anche molto importante perchè permette al Toro di restare in lotta per un posto in Europa League. 

 

16 luglio 2020: TORINO-GENOA 3-0

Affonda il Genoa con un sinistro da 20 metri che consente di battere una diretta concorrente per la salvezza. Per  il Gallo è il settimo gol consecutivo in sette giornate.

 

18 febbraio 2022: JUVE-TORO 1-1

E’ un gol nel derby vale, il primo dopo 6 anni: permette al Toro di pareggiare e al Gallo di tornare a segnare dopo un lungo infortunio. L’assist è di Brekalo che pesca l’attaccante granata nell’area piccola, perfetto a girare al volo l’assist del compagno.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

Il centrocampista è l'unica alternativa a Linetty e Gineitis, ma al momento è fermo ai...
Dopo l'espulsione ricevuta nel finale di gara, il tecnico croato ha preso posto tra i...
E' arrivato l'esito degli esami strumentali cui si è sottoposto il centrocampista serbo dopo l'infortunio...
Tifo Granata