Tifo Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Karamoh, no al Burnley: aspetta il Toro

Il club granata può confermare per due anni l’attaccante ivoriano, ma non ha ancora preso una decisione definitiva

Permanenza in bilico. Tre gol in 611′, ma soprattutto l’impressione che sul ragazzo si possa lavorare ancora tanto e bene,  non sono stati sufficienti finora per convincere il Torino a prolungare il contratto a Karamoh. E neanche il fatto che sia arrivato gratis e potrebbe diventare in futuro una plusvalenza. E’, comunque, un’altra scommessa vinta da Juric (e Vagnati) che hanno riportato in Italia l’ex Inter e Parma facendolo tornare un calciatore da Serie A. Ma le strade e le opportunità del mercato sono un’altra cosa e così la permanenza dell’attaccante in granata è tutt’altro che scontata.

 

Sirene dall’Inghilterra. Intanto le tentazioni di mercato cominciano a materializzarsi e una squadra fresca di promozione in Premier League ha chiesto info all’entourage del calciatore. E’ il Burnley che già l’aveva messo nel mirino 12 mesi fa e adesso è intenzionato a riprovarci.  Karamoh però ha già fatto capire che aspetta una chiamata migliore per prendere a 24 anni la scelta giusta. Già in passato ha fatto errori di valutazioni. Intanto aspetta che il Torino si faccia vivo. In granata sta bene e Torino è vicina a Parigi dove vive la sua famiglia e sua figlia. Insomma, un futuro tutto da scrivere.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

I francesi sono usciti allo scoperto per il difensore del Torino, che chiede 40 milioni ...
L'iniziativa del club granata in vista della sfida interna contro il Bologna: si cerca la...
Il 24 aprile del 1949 il Torino pareggia 1-1 a Bari e il capitano realizza...

Dal Network

Altre notizie

Tifo Granata