Tifo Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Torino-Fiorentina, ancora tanti biglietti a disposizione

Domenica alle ore 15 al Grande Torino va in scena l’ultimo scontro diretto tra il Torino e una diretta concorrente per l’8° posto

 

Prevendita fiacca. Che lo stadio di casa sia un problema, è evidente da tutta la stagione. Un problema innanzitutto per i granata, che in casa non vincono da 6 turni (1-0 al Bologna) e se si giocasse solo al Grande Torino lotterebbero per non retrocedere: la squadra di Juric infatti sarebbe 15^ a +5 dalla terzultima. Un rendimento inspiegabile anche per l’allenatore, soprattutto nel 2023 da incubo: pareggi con Verona (1-1), Cremonese (2-2), Salernitana (1-1), Monza (1-1) e sconfitte con Spezia (0-1), Napoli (0-4), Roma (0-1) e Atalanta (1-2). L’altro sorriso, oltre al Bologna, contro l’Udinese: 1-0.

 

Una media da salvezza. Insomma, uno spettacolo avaro di soddisfazioni anche per i sostenitori granata che, mentre riempiono il Filadelfia di passione appena gliene danno la possibilità, quando c’è da andare a vedere la partita sono molto più titubanti. E negli ultimi mesi hanno ancora diminuito le presenze lasciando spazio ai tifosi delle squadre avversarie: su tutti, i 15 mila napoletani che hanno invaso un impianto che ha una capienza massima di 27 mila spettatori. Il Grande Torino ha una presenza media di poco superiore a 19 mila spettatori, la stessa dello stadio Bentegodi in cui gioca il Verona impegnato nella lotta per non retrocede.

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

Il centrocampista è l'unica alternativa a Linetty e Gineitis, ma al momento è fermo ai...
Dopo l'espulsione ricevuta nel finale di gara, il tecnico croato ha preso posto tra i...
E' arrivato l'esito degli esami strumentali cui si è sottoposto il centrocampista serbo dopo l'infortunio...
Tifo Granata