Tifo Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Primavera amara, in finale va la Fiorentina

I granata di Scurto vengono battuti 1-0 e devono dire addio ai sogni di gloria: la sfida scudetto sarà tra i viola e il Lecce dell’ex Coppitelli

 

Come per i grandi di Juric, finisce con una piccola delusione il (bel) campionato della Primavera che si era spinta fino alle porte della finale, in gioco per lo scudetto di categoria. Un epilogo a questo punto inaspettato per la squadra guidata da Scurto che aveva battuto i pari età di Aquilani due volte durante la stagione, ma a Sassuolo davanti al ds Vagnati e al braccio destro Moretti perde la sfida più importante per 1-0. Alla Fiorentina basta un gol nel primo tempo di Kayode, bravo ad insaccare di testa dopo un calcio d’angolo, per domare i granata. Che reclamano un paio di calci di rigore nel secondo tempo e poi vanno vicini al pareggio con Gineitis alla mezzora. Non bastano 7′ di recupero e un finale in superiorità numerica – fino al “rosso” di Corona all’ultimo secondo – per riacciuffare il pareggio: in finale la Fiorentina affronterà il Lecce che aveva battuto in rimonta il Sassuolo.

 

Il tabellino dell’incontro

 

Torino-Fiorentina 0-1

Torino (4-3-3): Passador; Dembele, Dellavalle, N’Guessan, Antolini (dal 36′ st Ansah); Ruiz (dal 36′ st Ruszel), Gineitis, Weidmann (dal 16′ st Corona); Savva (22′ st Ciammaglichella), Caccavo (1′ st Dell’Aquila), Njie. Allenatore: Scurto.

Fiorentina (4-3-3): Martinelli; Gentile (st 1′ Biagetti), Krastev, Lucchesi, Kayode; Harder, Amatucci, Berti; Capasso (40′ st Vigiani), Sene (dal 13′ st Nardi), Distefano (44′ st Caprini). Allenatore: Aquilani.

RETE: 31′ Kayode

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Articoli correlati

L'iniziativa del club granata in vista della sfida interna contro il Bologna: si cerca la...
Il 24 aprile del 1949 il Torino pareggia 1-1 a Bari e il capitano realizza...
Il centrocampista ha scontato la squalifica dopo il "giallo" subito nel derby e contro l'Inter...

Dal Network

Altre notizie

Tifo Granata